Progetto di una villa in Catania

L'intervento edilizio consiste nella realizzazione di un fabbricato monofamiliare dal design moderno, raffinato e unico, mediante l'uso di materiali di pregio ed elementi architettonici aggettanti che creano giochi di volume. Oltre al design questo progetto attenzione un esempio di edilizia sostenibile. Per questo motivo in fase di progettazione sono state fatte scelte, riguardanti componenti costruttivi e soluzioni impiantisticheche dessero garanzie in termini d'isolamento termo-acustico, di risparmio energetico, di minor impatto ambientale e .  La tamponatura esterna è stata realizzata con mattoni Poroton e rivestimento con sistema "a cappotto", costituito da pannelli in polistirene e finitura silossanica, che garantisce l'eliminazione dei ponti termici e un basso valore di trasmittanza delle pareti. In termini di efficienza energetica, particolare importanza svolgono gli infissi che sono con telaio in alluminio a taglio termico e vetri doppi con camera riempita con gas Argon, trasparenti alle radiazioni termiche solari, lasciandole così entrare all'interno dell'edificio, e contemporaneamente impediscono la fuoriuscita della radiazione termica emessa dai corpi riscaldanti. Tutti gli impianti tecnologici previsti, coerentemente alle scelte costruttive, mirano ad abbattere i consumi energetici. A tal proposito è stato progettato un impianto fotovoltaico e solare termico al fine di ridurre al minimo l consumi di energia elettrica e di combustibile fossile; l'impianto elettrico della villa è integrato da un sistema domotico che ottimizzerà gli sprechi energetici aumentando il confort abitativo. L'impianto di riscaldamento a pannelli radianti sarà del tipo a pavimento, composto da: pannello isolante spessore 3 cm tubazioni in polietilene poste sopra il pannello isolante a serpentina; massetto in cls alleggerito che funge da elemento scaldante e centrale termica a pompa di calore.